martedì 17 maggio 2011

una torta semplice semplice

"Non ama la pasta di zucchero,non gli piace particolarmente la panna,non gli piacciono i fronzoli,è una persona concreta"

Con queste premesse,dopo naturalmente il ciao di rito e convenevoli vari,mia cugina mi chiede una torta per un carissimo amico di suo figlio,brasiliano, che vive in Italia da qualche anno...è il suo compleanno,e vogliono fargli una sorpresa.Loro sono come una famiglia... mi dice che adora le nocciole e i buoni dolci... Non conosce il suo nome di battesimo,si è sempre presentato come "Puto"...

Andiamo bene..penso...
é una settimana densa di impegni,ho un'altra torta con buffet da preparare,ma non posso dire di no... tutto sommato,è una torta semplice e veloce,quella che mi si richiede... e in questo io sono specializzata!!!

Cerco di imparare le tecniche con la pasta di zucchero,ma senza attrezzatura è difficile... mi aiuto con qualche tutorial che trovo su you-tube... ma sono sempre stata convinta,che anche una torta senza particolari decorazioni,possa essere bella da vedere... e soprattutto,se ben fatta,e utilizzando prodotti di prima qualità,sarà sicuramente buona,e questo è ciò che conta! Almeno,secondo il mio pensiero... modesto e umile....





INGREDIENTI

pan di spagna del ricettario bimby,6 uova,250 gr di zucchero,250 gr di farina,un pizzico di sale
- nel boccale,munito di farfalla, mettere le uova (a temperatura ambiente) e lo zucchero.15 minuti,velocità 3
- setacciare la farina e il sale.
-trascorsi i 15 minuti di lavorazione di uova e zucchero,con le lame in movimento,versare a cucchiate la farina,attraverso il foro.far amalgamare per un minuto a velocità 3.
-versare l'impasto nello stampo (io ho usato una teglia diametro 26)
- cuocere in forno pre-riscaldato a 160° per 30-35 minuti.fate sempre la prova stecchino,i forni non sono tutti uguali!

BAGNA

sciroppo di acqua e zucchero,con l'aggiunta di rhum per pasticceria

FARCITURA

due strati della mia crema pasticcera profumatissima con l'aggiunta di gocce di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Tagliare in pan di spagna in tre strati.
-bagnare il primo strato e coprirlo con una generosa dose di crema e gocce di cioccolato
-coprire con il secondo disco di pan di spagna,bagnarlo (io uso il pennello) e aggiungere un altro strato di crema e gocce di cioccolato.
-bagnare leggermente l'ultimo disco di pan di spagna e ricoprire la torta.
-rifinire bene i bordi,per eliminare la panna in eccesso.

Metterla in  frigo per una ventina di minuti,pennellarla con un leggero strato di gelatina di albicocche,quindi,ricoprirla con la panna (leggermente,in questo caso)

Ho preparato,con della pasta di zucchero blu cielo,un disco,che ho poggiato sul centro della torta.
Con il cioccolando fondente fuso,ho scritto quanto mi era stato detto... giusto due giri di panna per "vestirla un pochino...




Ho caramellato e fatto raffreddare le nocciole,precedentemente tostate e private della pellicina,quindi le ho tritate grossolanamente con il bimby,e le ho messe sul bordo della torta...


Lo so,non è un capolavoro,e può sembrare una torta banale... ma era pulita,ben fatta,sembrava uscita da una pasticceria,con tanto di scatola,etichetta,ingredienti....e chi l'ha commissionata è rimasto soddisfatta,i commensali hanno fatto tanti complimenti,il festeggiato... era felice.... la sola cosa che conta!

Alla prossima ricetta,

Francesca

10 commenti:

  1. hai ragione anche senza troppi fronzoli una torta è sempre bella
    e tu sei stata molto brava

    RispondiElimina
  2. Ciao Frà!
    Non so che standard hai, ma io trovo questa torta fantastica sia negli ingredienti che nel "look"!
    per me è bellissime e trovo che oltre a fantasia e bravura hai anche una manualità incredibile.
    Sarà che io "ci provo",ma quando faccio le decorazioni mi venisse un ciuffetto di panna uguale a quell'altro...te sembra che li hai fatti con lo stampino!!!!
    ^____^
    E il fatto che il festeggiato abbia gradito, nonostante non sia uno che si accontenta facilmente, è la conferma che sei una grande!
    Baciottolo cara!
    Nunzia

    RispondiElimina
  3. Miiiiiiiiiiii....era pure tutta spiaccicata di granella di nocciole caramellate.....anche ioooooooo!
    ^_^
    Sempre Nunzia!

    RispondiElimina
  4. @Franca:grazie...non sapevo nemmeno se postarla...ma del resto,io sono questa.torte.biscotti e paste semplici... ogni tanto provo a cimentarmi con qualche torta decorata,ma devo lavorarci molto :)

    RispondiElimina
  5. @Nunzia:tu poi... sei la mia benzina!mi incoraggi sempre,anche quando vorrei mollare...dimmi in quale paradiso abiti,e vengo a conoscerti di persona...e ti porto anche i tartufini che ho fatto a pasqua!E non scherzo!!!

    RispondiElimina
  6. Io la trovo bellissima e molto curata, pulita come dici tu
    Se vuoi partecipa alla nostra festa di condominio inviando ricette nuove o già pubblicate a http://lacucinaaccanto.blogspot.com/2011/05/buffet-in-giardino-la-nostra-prima.html
    Ti segnalo anche un’altra raccolta organizzata da Elisa la nostra “amministratrice”
    http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/05/mai-dire-basta-una-raccolta-che-finisce.html
    La tua partecipazione sarà molto gradita
    Grazie
    Buona serata

    RispondiElimina
  7. Ma è fantastica, complimenti. Anche io per chi non ama tanto la pdz faccio solo il tondo sopra. E complimenti per la scritta col cioccolato, perfetta anche quella. Alla faccia della torta semplice ... bacioni

    RispondiElimina
  8. @Ivana:ti ringrazio sia per la gradita visita,che per l'invito...verrò sicuramente a vedere e cercherò di partecipare..

    @Mariacristina,come sempre,grazie...so che sei di Milano come me.ho trovato un piccolo negozio molto ben fornito...ci si trova di tutto,dagli stampi,ai tagliabiscotti più originali...semilavorati e non.fammi sapere se ti può interessare...

    ora vado,ho ricevuto una telefonata importante... ricordate il mio post "una cena per due e mezzo"?... il mio nipotino,sta per nascere.... volooooooooooooo

    RispondiElimina
  9. hai ragione, una torta semplice, pulita e ben fatta non ha nulla da invidiare a quelle bellissime e complicate, per cui bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. ma ti pare??? come sarebbe "non è un capolavoro"????? è fantastica!!! e poi è proprio come doveva essere, pulita e senza fronzoli!!!
    (ps hai ricevuto la mia mail? ) un bacio, Cincy

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato, attraverso un commento, la traccia del tuo passaggio